Ultima modifica: 15 Ottobre 2020

Bibli@fedi/Giornalino


GIORNALINO “Sulle ali di Hermes”

N°1: Primo numero

N°2: Secondo numero

N°3 Terzo numero


BIBLIOTECA


STORIE SENZA TEMPO

PROGETTO  IO LEGGO PERCHE’  

#ioleggoperché è una grande raccolta di libri a sostegno delle biblioteche scolastiche. La più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura è organizzata dall’Associazione Italiana Editori.Grazie all’energia, all’impegno e alla passione di insegnanti, librai, studenti ed editori, e del pubblico che ha contribuito al successo di #ioleggoperché, finora sono stati donati alle scuole oltre 600.000libri, che oggi arricchiscono il patrimonio librario delle biblioteche scolastiche di tutta Italia. Anche quest’anno, da sabato 19 a domenica 27 ottobre, nelle librerie aderenti sarà possibile acquistare libri da donare alle Scuole dei quattro ordinamenti: infanzia, primarie, secondarie di primo e secondo grado.Al termine della raccolta, gli Editori contribuiranno con un numero di libri pari alla donazione nazionale complessiva (fino a un massimo di 100.000 volumi), donandoli alle Scuole e suddividendoli secondo disponibilità tra tutte le iscritte che ne faranno richiesta attraverso il portale.


  • Anche quest’anno l’Istituto Comprensivo Pio Fedi di Grotte Santo Stefano ha aderito al progetto #ioleggoperché, la più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura organizzata dall’Associazione Italiana Editori.Gli alunni delle classi seconde e terze della scuola secondaria, il 22 Ottobre, alla Libreria dei Salici a Viterbo, (una delle due librerie con le quali siamo gemellati, l’altra è la libreria Etruria) hanno messo in scena i Promessi Sposi di Alessandro Manzoni, capitolo VIII, “La notte degli imbrogli” e La Divina Commedia di Dante Alighieri, canto III dell’Inferno, vv.88-136 “Caronte e le anime prave”.Il 23 Ottobre è stata la volta dei piccoli alunni dell’infanzia che hanno assistito, alla Libreria Etruria di Viterbo, alle letture di brevi racconti tratti dal libro di Mauro Corona “Storie del bosco antico”. Le storie sono state lette ed animate da due studentesse della scuola secondaria.Tutto è andato molto bene. C’è stata grande partecipazione di bambini, ragazzi e genitori.Libreria Etruria e Libreria dei Salici! Grazie a tutti.                                I docenti referenti della Biblioteca e la preside Claudia Prosperoni



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi